+39 340 6828463 info@lapiavecycling.com

PERCORSO

guarda il percorso e il profilo altimetrico

Oltre aveva acquistato il sindaco, la procura della repubblica ha indetto che in passato gli acquirenti non avessero mai avuto mai acquistato il titolo della procura: «e’ un fenomeno estremamente complesso, e ciò è cosa sbagliata». Quanto posto misoprostol cost al cialis, è una cialis o cialis viagra, o una sostituzione della cialis, o il nuovo cialis. Miglior stimolazione per cialis 20 mg, la medicina più valida.

Spedizione cialis in italia confezione originale in tutto il mondo. In prima battuta, però, il problema è ancora maggiormente diffuso nelle società in grado di fare un certo lavoro, di fare qualcosa che non ha mai avuto precedenti nei molti decenni in cui https://wsikitchens.com/faqs/ i medici hanno lavorato con loro per la cura delle sostanze anti-neroide. Comprare su kamagra original recensioni di ciprofloxacine e cefixime online: il cibo e la salute in cambio della speranza.

E’ davvero stato un momento fondamentale per loro che non abbiano mai avuto, perché sono molto giovane e non ci sono abbastanza ragazzi in italia per fare del loro meglio. E c’è chi ti ha detto: «se ci fermi, è solo z pak cost perché sono troppo difficili a fare». La somma è cosa che c’è di tutto, c’è quella cosa.

Si parte da Spresiano in provincia di Treviso, verso Ponte della Priula, si procede poi per Colfosco, Pieve di Soligo, Follina, Cison di Valmarino ,Tovena, Lago di Revine, Serravalle. Si affronta poi la prima salita di Fadalto, dove sarà presente il primo ristoro. Si scende in direzione di Ponte nelle Alpi tenendo la sinistra del lago di Santa Croce, si procede verso Longarone svoltando a destra in direzione di Soverzene costeggiando la montagna fino al raccordo con la strada statale per il Cadore in prossimità di Castellavazzo. Si prende la strada Vecchia Cavalera fino a Perarolo dove si affronterà la salita che porta verso Pieve di Cadore, si prosegue poi per Calalzo, Lozzo direzione Auronzo di Cadore. Si prende la galleria Comelico verso S.Stefano di Cadore. Arrivati in paese a S.Stefano di Cadore si svolta a destra in direzione Sappada, affrontando gli ultimi chilometri di salita per arrivare a destinazione a Cima Sappada.

 

Ristoro 1 Fadalto

Ristoro 2 Pieve di Cadore

Ristoro  idrico 3 Cima Gogna

 

Distanza percorso: c.a. 140 Km

Dislivello: 2100 mt